Le Cronache di Alaster: Drago (Vol. 1)



  • Nome opera: Le Cronache di Alaster: Drago
  • Nome autore: Leonardo Tomer
  • Genere: Fantasy
  • Casa editrice: Albatros

Alaster, giovane mercenario, intraprenderà un viaggio insieme al mezz'uomo Marcel e della Maga Myra durante la ricerca del preziosissimo Occhio del Drago, portandolo al risveglio di un antico potere sopito dentro di lui e alla sbalorditiva coscienza delle sue misteriose origini. Sono passati secoli dalla terrificante guerra contro il Vuoto. I Draghi hanno abbandonato i mortali a loro stessi e qualsiasi forma di magia spontanea sembra quasi scomparsa del tutto. Ciò che ne è rimasto sono i dissapori tra le diverse razze. Ed è proprio in questo scenario che i nostri protagonisti andranno alla ricerca di un tesoro perso da secoli: l' Occhio del Drago. Alaster è l'indiscusso protagonista di questo fantastico racconto. Adottato fin da quando era in fasce dal capo della gilda di mercenari, combatte con forza e destrezza, è scaltro ed ha un grande cuore. Marcel è un giovane mezz'uomo, amante della storia, dei miti e degli oggetti antichi (una passione che ha ripreso da suo nonno). Il mercenario gli insegnerà ad utilizzare alcune armi (balestra e pugnali da lancio) utili per difendersi durante la missione. Myra è una giovane maga, si unirà ai due solo in un secondo momento. Astuta e sicura di se, legherà subito con Alaster e Marcel. Ambientato in un medioevo fantastico, dove miti e leggende la fanno da padroni. Nonostante non sia un'amante dei Draghi (infatti questo è il primo libro su questa creatura che leggo), ho voluto comunque cimentarmi nella lettura e non sono stata affatto delusa. All'inizio dico la verità lo trovai un pochino lento (ma sicuramente è una cosa soggettiva mia), ma andando avanti a preso sempre di più con una trama incalzante e con un finale che lascia tutto all'immaginazione, perchè l'autore ha voluto lasciarci sul filo del rasoio in attesa del secondo volume. L'amicizia è una delle chiavi portanti di questo libro, ed è una delle tematiche che mi sono piaciute di più. Alaster è il mio personaggio preferito, coraggioso, ottimo combattente e con un segreto tutto da scoprire. Questo libro lo consiglio a tutti gli amanti dei Draghi e del Fantasy.

    Profilo Instagram dell'autore   |  Recensione secondo volume   |  Recensione terzo volume 

    Commenti